Sezione salto blocchi

Incaricati alla registrazione

Camera di Commercio, in qualità di ente emettitore della Carta Nazionale dei Servizi, ai sensi del D.P.R. 117/2004, si avvale della collaborazione di intermediari (Incaricati della Registrazione - I.R.), professionisti o società disbrigo pratiche amministrative e certificati, in possesso di idonei requisiti di moralità e competenza, che, appositamente incaricati e sotto la diretta responsabilità dell'ente, svolgono le attività di identificazione e registrazione utente previste dal processo di rilascio dei certificati digitali di autenticazione e di sottoscrizione.


REQUISITI

Possono svolgere l'attività di I.R. i seguenti soggetti:

  • i professionisti iscritti nell'albo/elenco/registro professionale di uno dei seguenti Ordini: Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, Ordine Nazionale dei Consulenti del Lavoro, Ordine Consulenti Tributari;
  • le società di servizi iscritte nel Registro imprese nazionale le cui attività dichiarate sono riconducibili alla codifica ATECO 82.99.4 e similari ovvero che svolgono regolarmente l'attività di disbrigo pratiche amministrative e certificati;
  • le associazioni di categoria, comprese le loro società di servizi.

Presupposto per l'assunzione dell'incarico di I.R. è l'assenza di condanne penali incidenti sulla moralità professionale, con specifico riferimento alle attività oggetto dell'incarico.

L'I.R. deve operare personalmente: nel caso di Mandato persona fisica   non è ammessa alcun tipo di sub-delega a collaboratori. Nel caso di mandato persona giuridica potranno operare i soli addetti incaricati dal legale rappresentante e indicati nella scheda di adesione.

Ciascun I.R. è inoltre tenuto a completare un corso e-learning al quale seguirà un test il cui superamento è vincolante per l'abilitazione. Per mantenere l'abilitazione gli I.R. dovranno effettuare almeno 30 riconoscimenti all'anno.

Si potrà designare eventuali delegati per il ritiro CNS su smart card/token usb (Digital DNA) sottoscrivendo digitalmente il modulo di delega, da inviare via PEC - Posta Elettronica Certificata

 

DOCUMENTAZIONE

La documentazione è da inviare via PEC - Posta Elettronica Certificata

Ultimo aggiornamento lunedì 22 gennaio 2024
Logo