Sezione salto blocchi

Sviluppo sostenibile: opportunità per Varese

ESDW
16 set 2022

Da martedì 20 a sabato 24 settembre, a Varese e Busto Arsizio, 21 incontri sui 17 obiettivi dell’Agenda 2030

SVILUPPO SOSTENIBILE: OPPORTUNITÀ PER VARESE

Camera di Commercio promuove un calendario di eventi nella settimana che l’Europa dedica a questo tema

Siamo ai nastri di partenza: da martedì 20 e fino a sabato 24 settembre, su input di Camera di Commercio, un’incalzante sequenza di eventi su un tema decisivo per il nostro futuro quale quello dello sviluppo sostenibile. In cinque giorni, saranno ventuno le occasioni di analisi e confronto distribuite tra Varese e Busto Arsizio. Occasioni che si declinano come opportunità di riflessione e di spunti operativi su come tradurre in pratica scelte che contribuiscano a superare quella che, anche alla luce delle preoccupazioni energetiche dei nostri giorni, appare sempre di più un’urgenza ormai globale.

«Alla vigilia dell’apertura della rassegna, è con soddisfazione che posso sottolineare come, una volta lanciato il sasso, abbiamo subito raccolto una grande compartecipazione da partner pubblici e privati – spiega il presidente di Camera di Commercio Varese, Fabio Lunghi –. Anche grazie a loro, per una settimana metteremo in gioco capacità, competenze e lungimiranza per offrire ad aziende, cittadini ed enti di questo territorio tante importanti opportunità di analisi e confronto sui diversi temi che toccano lo sviluppo sostenibile. Il risultato è un calendario fitto e ricco di eventi: l’ennesima dimostrazione che, quando è chiamata all’impegno, Varese con il suo sistema socioeconomico sa sempre rispondere al meglio. Questa volta ancor di più, perché c’è in gioco non soltanto il nostro presente, ma il futuro delle giovani generazioni, che dipende dalle attuali scelte di ognuno di noi. Le nostre imprese del resto, la cultura della sostenibilità la stanno promuovendo da tempo, sviluppando in modo costante innovazione tecnologica».

Camera di Commercio vuole, quindi, diffondere e promuovere conoscenze, best practice e strumenti: l’obiettivo è avvicinare sempre di più il Sistema Varese a un nuovo paradigma di sviluppo economico anche e soprattutto sostenibile.

Da qui, il ciclo di incontri che, nei prossimi giorni, inserirà Varese nella Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile, iniziativa che promuove e rende visibili attività, progetti ed eventi che puntano a garantire prospettive di sostenibilità per le generazioni presenti e future. «Celebreremo a livello locale questa iniziativa europea insieme a istituzioni, associazioni, ordini professionali nella consapevolezza che, per raggiungere uno sviluppo sostenibile, è importante armonizzare tre elementi fondamentali: la crescita economica, l’inclusione sociale e la tutela dell’ambiente». Sono sempre parole del presidente Lunghi, affiancato durante la presentazione degli eventi in Camera di Commercio da Massimo Gaudina, capo della Rappresentanza a Milano della Commissione Europea, patrocinatrice dell’intero programma.

Un calendario che affronta tutti i temi proposti dai diciassette obiettivi di sviluppo sostenibile adottati nell’Agenda 2030 ONU: dal come sconfiggere povertà e fame al promuovere la salute e il benessere, un’istruzione di qualità e la parità di genere. Tra gli altri obiettivi di carattere più strettamente economico ci sono: lavoro dignitoso e crescita economica, il filone imprese, innovazione e infrastrutture, riduzione delle disuguaglianze, città e comunità sostenibili, consumo e produzione responsabili. Non mancano, poi, obiettivi collegati alla lotta contro il cambiamento climatico, alla vita sott’acqua e sulla terra, a pace, giustizia e istituzioni solide e, infine, alle partnership per raggiungere gli obiettivi stessi.

Ultimo aggiornamento venerdì 16 settembre 2022

In questa sezione