Sezione salto blocchi

Bando 2023 Marchi+

Nuovo

Promosso dalla Direzione Generale per la Tutela della ProprietÓ Industriale - UIBM del Ministero dello Sviluppo Economico e gestito dall’Unioncamere

╚ operativa per l'annualitÓ 2023 la misura agevolativa Marchi+. Le domande di contributo potranno essere presentate dal 21 novembre 2023.

COS'╚

L'intervento del Ministero dello Sviluppo Economico mira a sostenere le micro, piccole e medie imprese nella tutela dei marchi all’estero, sia a livello europeo sia internazionale, attraverso l'acquisizione di servizi specialistici: 

  • Misura A: Agevolazioni per favorire la registrazione di marchi dell’Unione europea; 
  • Misura B: Agevolazioni per favorire la registrazione di marchi internazionali.

Le risorse complessivamente stanziate ammontano a 2.000.000,00 di euro.

 

A CHI SI RIVOLGE

Le aziende beneficiarie sono micro, piccole e medie imprese, con sede legale ed operativa in Italia, in possesso dei requisiti di cui al punto 3 del bando.

 

CARATTERISTICHE DEL CONTRIBUTO

Per la Misura A, le agevolazioni sono concesse nella misura dell'80% delle spese ammissibili sostenute per le tasse di deposito e dell’80% delle spese ammissibili sostenute per l’acquisizione dei servizi specialistici e nel rispetto degli importi massimi previsti per ciascuna tipologia e comunque entro l’importo massimo complessivo per marchio di euro 6.000,00.

Per la Misura B, le agevolazioni sono concesse nella misura del 90% delle spese ammissibili sostenute per l’acquisizione dei servizi specialistici e nel rispetto degli importi massimi previsti per ciascuna tipologia e comunque entro l’importo massimo complessivo per marchio di euro 9.000,00.

Ogni impresa pu˛ presentare pi¨ di una richiesta di agevolazione, sia per la Misura A sia per la Misura B, fino a un massimo di 25.000,00 euro.

 

SPESE AMMISSIBILI

Per la Misura A (agevolazioni per favorire la registrazione di marchi dell’Unione europea) sono agevolabili le spese sostenute per le tasse di deposito e/o per l'acquisizione dei seguenti servizi specialistici:

a. progettazione della rappresentazione;
b. assistenza per il deposito;
c. ricerche di anterioritÓ;
d. assistenza legale per azioni di tutela del marchio in risposta a opposizioni seguenti al deposito della domanda di registrazione;
e. tasse di deposito presso EUIPO.

Per la Misura B (agevolazioni per favorire la registrazione di marchi internazionali) sono agevolabili le spese sostenute per le tasse di registrazione e/o per l'acquisizione dei servizi specialistici di seguito indicati:
a. progettazione della rappresentazione;
b. assistenza per il deposito;
c. Ricerche di anterioritÓ;
d. Assistenza legale per azioni di tutela del marchio in risposta a opposizioni/rilievi seguenti al deposito della domanda di registrazione;
e. tasse sostenute presso UIBM o EUIPO e presso OMPI per la registrazione internazionale.

 

COME PRESENTARE DOMANDA

Le domande di agevolazione possono essere presentate online tramite piattaforma informatica:

  • a partire dalle ore 9.30 del 21 novembre 2023 e fino alle ore 18.00 del medesimo giorno nonchÚ, in caso di disponibilitÓ finanziarie residue, dalle ore 9.30 alle ore 18.00 dei successivi giorni lavorativi, dal lunedý al venerdý, fino ad esaurimento delle risorse finanziarie disponibili.

Non ci sono graduatorie, le domande sono esaminate in base all’ordine cronologico di presentazione telematica. Dopo la verifica della regolaritÓ formale e della completezza della domanda di partecipazione Ŕ prevista una valutazione di merito delle spese sostenute.

 

Info

UNIONCAMERE

A partire dal 28 agosto 2023 sarÓ possibile usufruire di un servizio di assistenza telefonica al numero 06-77713810 dal lunedý al venerdý dalle 9.30 alle 11.00.

Dalla stessa data sarÓ attivo a disposizione delle imprese anche un servizio di informazione gestito attraverso la casella info@marchipiu23.it a cui Ŕ possibile inviare quesiti, indicando nella mail un referente e un recapito telefonico.

Ultimo aggiornamento venerdì 01 settembre 2023
Logo