Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

  • Stampa

Progetto Frontalieri

COS’È

La Camera di Commercio di Varese si interessa da tempo agli aspetti legati al frontalierato realizzando, in la collaborazione delle Organizzazioni Sindacali CGIL, CISL e UIL, materiale informativo aggiornato e sostenendo l'apertura di centri di assistenza per imprese e lavoratori frontalieri grazie anche, dal 1° luglio 2013, al finanziamento del programma di Iniziativa Comunitaria Interreg Italia - Svizzera progetto "PI.LO.TI - Piemonte Lombardia Ticino in rete". Negli ultimi anni sono stati aperti due nuovi Sportelli Frontalieri: uno a Luino e l'altro a Malnate entrambi nei municipi. Gli sportelli assumono l’importante funzione di punto di osservazione del fenomeno del frontalierato, fenomeno di particolare rilevanza per il nostro territorio, tenuto conto che nel 2014 i lavoratori varesini hanno superato le 25.700 unità pari al 42% del totale degli italiani in Canton Ticino, seguiti dai comaschi (40%) e dagli abitanti della provincia del Verbano-Cusio-Ossola (8%).

OBIETTIVI

  • Monitorare il fenomeno del frontalierato;
  • Fornire informazioni aggiornate ai lavoratori su: legislazione sui permessi di lavoro, modalità di presentazione della domanda di lavoro, contratti di lavoro e voci della busta paga, normativa su malattia, infortunio, disoccupazione, assegni familiari e previdenza;
  • Promuovere la redazione di materiale informativo sul lavoro frontaliero.

PRINCIPALI ATTIVITA'

Gli uffici forniscono suggerimenti e informazioni su argomenti di rilievo, quali gli accordi Bilaterali Svizzera - Unione Europea e la loro applicazione, la normativa fiscale e previdenziale, la presentazione delle domande di disoccupazione, le condizioni contrattuali e il ricollocamento transfrontaliero. Il centro di assistenza inoltre distribuisce e offre informazioni di dettaglio sui contenuti della pubblicazione Linee guida al lavoro frontaliero, realizzata dalla Camera di Commercio e rivolta ai 61mila lavoratori che, dalla fascia di confine italiana, quotidianamente raggiungono la Svizzera per svolgere la propria attività professionale.

A CHI SI RIVOLGE

Alle imprese e ai lavoratori frontalieri oltre che agli operatori, enti interessati.

DOVE SI TROVANO

Sportello Frontalieri Luino
piazza Serbelloni 1 - 21016 Luino e-mail
tel. +39 0332 295495
cell. 335 5746644 - 335 7408491 - 348 3132022
Orario di apertura al pubblico:
due volte al mese il giovedì 16.00-18.00 e due volte al mese il sabato 9.00-11.30.

calendario aperture al pubblico gennaio - giugno 2017

calendario aperture al pubblico luglio - dicembre 2017

Pausa estiva dal 28 luglio al 1 settembre (riapertura: sabato 2 settembre)


Sportello Frontalieri Malnate
via Matteotti ang. via De Mohr - 21046 Malnate e-mail
cell. 335 5746644 - 335 7408491 - 348 3132022
c/o uffici comunali Servizi sociali/Servizi formativi
Orario di apertura al pubblico: sabato mattina 9.00 - 11.00.

calendario aperture al pubblico gennaio - giugno 2017

calendario aperture al pubblico luglio - dicembre 2017

Pausa estiva dal 30 luglio al 1 settembre (riapertura: sabato 2 settembre)


<< Torna all'elenco Progetti
  • Stampa



Contatti utili

Registro Imprese e Regolazione di Mercato
tel. 0332 295337
e-mail

HELP DESK

Registro Imprese,
Diritto Annuale, Ambiente
e Conciliazione

CONTACT CENTER R.I.

02/221 770 31

contact@va.camcom.it
 (NON utilizzare PEC)