Home
  • Stampa

SEMINARIO - Ambiente: appuntamenti per imprese responsabili

Un aiuto concreto alle imprese su un versante di rilievo della loro attività quale la tutela ambientale. È un novembre con due iniziative importanti quello che la Camera di Commercio varesina propone alle aziende e, più in generale, a tutti gli operatori economici del nostro territorio.

Il primo appuntamento è per giovedì 15 novembre nel salone Campiotti della sede centrale della stessa Camera di Commercio, in piazza Monte Grappa a Varese. Con inizio alle 8.45 si parlerà della “Gestione dei Rifiuti Aziendali” con un focus sugli adempimenti e, in particolare, sulla tassa TARI con le relative esenzioni e agevolazioni previste per le imprese.

Entrando nel dettaglio, il seminario, rivolto alle aziende ma anche ai professionisti e agli enti pubblici, sarà l’occasione per un’analisi sulle nuove direttive europee e il loro non sempre semplice rapporto con la legislazione italiana. È il caso della classificazione dei rifiuti con gli orientamenti tecnici comunitari e le difficoltà operative. Non mancherà poi un approfondimento sulla digitalizzazione degli adempimenti con un aggiornamento relativo al SISTRI.

«Vogliamo essere sempre di più a supporto degli operatori economici anche su questo tema – dice il presidente della Camera di Commercio Fabio Lunghi –. In tal senso, credo sia particolarmente proficua l’opportunità che offriamo degli incontri personalizzati, dove i partecipanti al seminario potranno interagire direttamente con Paolo Pipere, esperto in diritto ambientale e relatore della giornata: resterà a disposizione nel pomeriggio per fornire chiarimenti e soluzioni operative ad hoc su questioni specifiche poste dagli stessi partecipanti».

Un’opportunità che si ripeterà anche giovedì 29 novembre, quando è in programma un nuovo seminario. Questa volta si parlerà di “Emissioni in Atmosfera” alla luce delle novità introdotte dal decreto legislativo dello scorso anno in relazione alla tutela dell’aria e la riduzione delle emissioni stesse. In particolare, quest’ultimo provvedimento ha previsto disposizioni innovative, rispetto al Testo Unico Ambientale, per quanto riguarda i temi degli odori che possono essere o non essere emessi nel ciclo produttivo, gli impianti di combustione e le sanzioni previste.

È possibile iscriversi ai seminari o direttamente agli sportelli della Camera di Commercio o sul sito web www.va.camcom.it seguendo il percorso “Convegni e Seminari ˃ Ambiente”.

 

Ultimo aggiornamento 06 novembre 2018
  • Stampa

INFO

Ufficio Stampa

tel. 0332 295475

e-mail

HELP DESK

Registro Imprese,
Diritto Annuale, Ambiente
e Conciliazione

CONTACT CENTER R.I.

02/221 770 31

contact@va.camcom.it
 (NON utilizzare PEC)