Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

  • Stampa

Cancellazioni d'ufficio

novitàPubblicato l'elenco delle società di persone per le quali il Giudice del Registro delle imprese ha ordinato la cancellazione d'ufficio ex DPR 247/2004.

COS'E'

Con le campagne di cancellazioni d'ufficio il Registro Imprese si pone l'obiettivo di rappresentare l'effettiva realtà economica della provincia, realizzando una revisione dinamica dei suoi archivi che riguardano:

  • Imprese individuali e società di persone con le caratteristiche di cui al DPR 247/2004;
  • Società di capitali in liquidazione che per oltre tre anni consecutivi non hanno depositato il bilancio d'esercizio in liquidazione (art. 2490 cc);
  • Società di capitali in liquidazione di cui non è stata richiesta la cancellazione dopo l'approvazione del bilancio finale di liquidazione (art. 2495 cc con procedimento ex art. 2190 cc).

Nel corso del 2017, il Registro Imprese di Varese procede alla cancellazione delle società di persone.

MODALITA'

L'avvio del procedimento (determinazione dirigenziale n. 243 del 13/07/2017) avviene con la pubblicazione all'Albo camerale per 45 giorni, dal 15 giugno al 30 luglio, come previsto dalla norma, dell'elenco delle imprese con almeno una delle caratteristiche previste dal'art. 3 dell D.P.R. 247/2004:

  • irreperibilità presso la sede legale;
  • mancato compimento di atti di gestione per tre anni consecutivi;
  • mancanza del codice fiscale;
  • mancata ricostituzione della pluralità dei soci nel termine di sei mesi;
  • decorrenza del termine di durata, in assenza di proroga tacita.

Tale pubblicazione rappresenta l'unica comunicazione effettuata nei confronti delle imprese che si trovano nelle condizioni sopra elencate. E' quindi opportuno che ogni impresa che potrebbe trovarsi nella situazione descritta dal D.P.R. 247/2004, consulti l'elenco individuando la propria posizione.

Le imprese elencate che, di fatto, non si trovano nella situazione prevista dal D.P.R. 247/2004, per il permanere della propria iscrizione al Registro Imprese devono inviare comunicazione della propria operatività con apposito modulo.

Durante il periodo di pubblicazione (scadenza pubblicazione 30 luglio 2017), viene predisposta un'istruttoria per ogni singola posizione, per verificare l'effettiva sussistenza delle condizioni per procedere alla cancellazione d'ufficio.

Decorsi 45 giorni dall'affisione all'Albo Camerale online, in mancanza di riscontro, il Conservatore trasmette gli atti al Presidente del Tribunale, comunicando le circostanze che motivano la richiesta di cancellazione, affinchè lo stesso provveda alla nomina del liquidatore o, qualora non lo ritenga necessario, trasmetta direttamente gli atti al Giudice del Registro per l'adozione del provvedimento che dispone la cancellazione della società.

Ultimo aggiornamento 06 novembre 2017

  • Stampa

INFO

Registro Imprese - Contact Center

tel. 02 22177031

HELP DESK

Registro Imprese,
Diritto Annuale, Ambiente
e Conciliazione

CONTACT CENTER R.I.

02/221 770 31

contact@va.camcom.it
 (NON utilizzare PEC)