• Stampa

Gestione dei rifiuti aziendali: aggiornamento sugli adempimenti con focus sulla tassa rifiuti TARI

15 novembre 2018 - ore 9.00

Sala Campiotti, Camera di Commercio di Varese

COS'E'

Un workshop organizzato dalla Camera di Commercio di Varese - in collaborazione con la sua azienda speciale Promovarese - di aggiornamento sul tema della gestione dei rifiuti aziendali. L'obiettivo dell'incontro è quello di mettere a disposizione dei partecipanti le conoscenze operative necessarie per affrontare correttamente le  disposizioni legislative e gli adempimenti cogenti al fine di salvaguardare l’impresa dai rischi connessi alla violazione delle norme.
Nel corso del workshop è altresì previsto un focus sulla tassa rifiuti TARI e relative esenzioni/agevolazioni per le imprese.
Nel pomeriggio, il relatore resterà a disposizione dei partecipanti per fornire chiarimenti e soluzioni operative ad hoc su questioni specifiche poste dagli stessi. Per accedere agli incontri personalizzati le imprese dovranno inoltrare preventiva richiesta all'indirizzo email: ambiente@va.camcom.it.

A CHI SI RIVOLGE

Imprese, associazioni di categoria, professionisti e consulenti, Comuni, Consorzi, Pubbliche Amministrazioni in generale e soggetti preposti al rilascio delle autorizzazioni e ai controlli in materia ambientale.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

La quota di partecipazione pro-capite è di:

  • euro 50,00 + IVA 22% (tot. euro 61,00) in caso di aziende iscritte (sede e/o UL) nel Registro delle Imprese di Varese;
  • euro 65,00 + IVA 22% (tot. euro 79,30) per i soggetti non iscritti al Registro delle Imprese di Varese (es. liberi professionisti, pubblica amministrazione, ecc);

da versare tramite bonifico bancario intestato a “Promovarese - Azienda per la promozione delle attività economiche”, IBAN: IT 35 Z 05696 10800 000009800X63, Banca Popolare di Sondrio Filiale di Varese, Causale: "Seminario Gestione Rifiuti 15/11”.

La quota comprende: iscrizione, attestato di partecipazione, materiale e documentazione di supporto al corso.

MODALITÁ E TEMPISTICA PER L’ISCRIZIONE

Iscrizioni fino ad esaurimento dei posti disponibili:

  • direttamente agli sportelli camerali dove è possibile compilare un'apposita scheda di iscrizione da riconsegnare unitamente alla copia dell’attestazione del bonifico bancario comprovante il versamento della quota di partecipazione; 
  • on-line tramite sito web camerale cliccando sul tasto blu “Iscrizione” in alto a destra. In questo caso è necessario inviare copia del bonifico comprovante il versamento della quota di iscrizione all'indirizzo e-mail:ambiente@va.camcom.it. L'iscrizione si intende perfezionata e valida solo in seguito al ricevimento da parte della Camera di Commercio/Promovarese di tale documentazione.

Per iscriversi anche agli incontri personalizzati con il relatore è necessario inviare un'email di richiesta all'indirizzo: ambiente@va.camcom.it.
La segreteria organizzativa comunicherà alle imprese che ne faranno richiesta l'orario dell'incontro personalizzato assegnato. Gli incontri verranno effettuati in uno spazio dedicato/riservato e si svolgeranno dalle 14.15 alle 16.30 - ad intervalli di 15 minuti circa - previa prenotazione e fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Camera di Commercio si riserva la facoltà di annullare il corso in caso di mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, solo in tal caso le quote versate saranno rimborsate.

PROGRAMMA

8.45Registrazione e saluti di apertura
9.00Strumenti camerali per la digitalizzazione
pillola informativa a cura del Punto ImpresaDigitale - PID
9.15- Le nuove direttive europee: le innovazioni introdotte e il difficile rapporto con la giurisprudenza italiana
- Classificazione dei rifiuti: gli orientamenti tecnici europei e le difficoltà operative, le nuove norme e le linee guida ISPRA sull’attribuzione della caratteristica di pericolo HP14, gli orientamenti della giurisprudenza
- Cessazione delle qualifica di rifiuto: gli effetti della sentenza del Consiglio di Stato e le possibili soluzioni
- Sottoprodotto: una concreta possibilità per le imprese, la recente sentenza della Cassazione penale sui sottoprodotti
- Digitalizzazione degli adempimenti: l’annunciata fine del SISTRI, formulari e registri nativamente digitali, invio della quarta copia del FIR via posta elettronica certificata
- Tassa rifiuti. Le aree aziendali tassabili, la riduzione per i rifiuti assimilati avviati autonomamente al recupero, le indicazioni del Ministero dell’Economia e delle Finanze, la tariffa puntuale e gli annunciati nuovi criteri per l’assimilazione dei rifiuti speciali
13.00Dibattito e conclusione
14.15Incontri personalizzati con il relatore per approfondire aspetti e quesiti inerenti la tematica oggetto del seminario relativamente a specifici casi aziendali. Previa prenotazione e fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Nel corso dell'incontro è previsto un Coffee Break con possibilità di accedere al Corner digitale -Spid, cassetto digitale, libri digitali, fatturazione elettronica.

Relatore: Paolo Pipere, esperto di diritto dell'ambiente, di politiche ambientali pubbliche e di gestione ambientale d’impresa. Dal 1991 svolge attività di ricerca e assistenza alle imprese in materia ambientale. Membro di comitati scientifici ed editoriali e di gruppi di ricerca nazionali e internazionali. Saggista e giornalista, autore di numerose pubblicazioni in materia, Segretario Associazione italiana esperti ambientali.

<< Torna all'elenco Convegni e seminari
  • Stampa

Login

Sei già iscritto a questo incontro? Accedi per fare domande al relatore, gestire la tua iscrizione, aggiungere nuovi iscritti ...







Hai dimenticato la password?


Non sei registrato?Registrati ora

Documentazione


Contatti utili

Spazio Imprese
tel. 0332295318 - 0332295443
email

 

Per prenotare uno degli incontri personalizzati con il relatore (che si svolgeranno nella sessione pomeridiana del seminario) scrivere all'indirizzo email:ambiente@va.camcom.it