Home
  • Stampa

Classificazione doganale e corretta attribuzione origine merci

16 maggio 2018 - ore 09:30

Malpensafiere, Via XI Settembre 16 - Busto Arsizio

PERCHÉ PARTECIPARE

L’incontro si propone di:

  • analizzare la normativa sulla classificazione doganale
  • fornire gli strumenti per effettuare la corretta attribuzione della tariffa doganale
  • analizzare le regole per la corretta attribuzione dell'origine delle merci, sia per quanto concerne il "made in" sia per quanto concerne il trattamento preferenziale nelle esportazioni verso i paesi che hanno sottoscritto un accordo di libero scambio con l'UE

A CHI SI RIVOLGE

Imprese, associazioni di categoria e consorzi export

PROGRAMMA


09.30

Apertura dei lavori

Camera di Commercio di Varese


09.45

 

 

 

10.00

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La classificazione doganale
Definizione e "modalità d'uso"

  • la Tariffa Doganale Comunitaria
  • cosa è il codice doganale, come si compone
  • a cosa serve, perchè importante

Ambito Intracomunitario - Importazione - Esportazione
il processo di classificazione:

  • le regole generali per l'interpretazione della nomenclatura combinata
  • gli strumenti utili alla classificazione

Esempi pratici di classificazione:

  • utilizzo del database doganale TARIC
  • le note esplicative della nomenclatura combinata
  • verifica del database comunitario delle ITV
  • caso particolare 1: classificazione delle "parti"
  • caso particolare 2: classificazione degli "assortimenti"
  • sguardo alla nuova Tariffa Doganale Comunitaria: eventuali cambiamenti di interesse
  • informazione tariffaria vincolante ITV
  • attribuzione del corretto codice nell'ambito dell'origine preferenziale, dell'origine non preferenziale (made in) e delle restrizioni all'esportazione

Attribuzione dell'origine (preferenziale e non) delle merci
Origine non preferenziale:

  • le regole per la corretta gestione del made in
  • i documenti di prova: certificato d'origine

Origine preferenziale:

  • accordi bilaterali, unilaterali di Unione Doganale
  • requisiti generali, territoriale, lavorazioni

Business in progress:

  • spazio ai casi particolari e ai quesiti specifici dei partecipanti
13.30Chiusura dei lavori

Iscrizioni online entro il 14 maggio 2018

 

RELATORE:

Enrico Quinto Calcagnile - esperto Unioncamere Lombardia

 

DOCUMENTAZIONE

Tutte le diapositive proiettate in aula saranno successivamente inviate ai partecipanti all’indirizzo di posta elettronica indicato in fase di registrazione.

 

COME PARTICIPARE

Per iscriversi selezionare il tasto blu “Iscrizione” in alto a destra.

 

COSTI:

La partecipazione è gratuita per le aziende con sede e/o unità locale in provincia di Varese.

Per le imprese fuori provincia la quota di partecipazione pro-capite è di: euro 61,00 (IVA compresa) da versare entro il 14 maggio 2018 con la seguente modalità:

  • bonifico bancario a favore di PROMOVARESE – azienda speciale della Camera di Commercio di Varese - Causale: "partecipazione al Seminario lombardiapoint 16 maggio 2018" IBAN IT 35 Z 05696 10800 000009800X63;

Promovarese si riserva la facoltà di annullare il corso in caso di mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, solo in tal caso le quote versate saranno rimborsate.

 

<< Torna all'elenco Convegni e seminari
  • Stampa

Login

Sei già iscritto a questo incontro? Accedi per fare domande al relatore, gestire la tua iscrizione, aggiungere nuovi iscritti ...







Hai dimenticato la password?


Non sei registrato?Registrati ora

Documentazione

Intervento relatore:

La classificazione doganale e corretta attribuzione origine merci - E. Calcagnile


Contatti utili

Per iscriversi selezionare il tasto blu “Iscrizione” in alto a destra.

Lombardiapoint
Rete per l’internazionalizzazione delle imprese
tel.0332 295313
email