• Stampa

Bando per la partecipazione a fiere internazionali in Lombardia

Regione Lombardia – POR FERS 2014-2020

COS'È

Regione Lombardia sostiene con contributi a fondo perduto la partecipazione delle PMI alle fiere internazionali che si svolgono in Lombardia entro il 31 dicembre 2022.

L’obiettivo è promuovere l’attrattività del “Sistema Lombardia” sui mercati globali e creare occasioni di incontro tra imprenditori italiani ed esteri.

La dotazione finanziaria complessiva è pari a 4,2 milioni di euro.

A CHI SI RIVOLGE

Alle PMI – piccole e medie imprese:

  • iscritte al Registro delle Imprese e attive;
  • con almeno una sede operativa attiva in Lombardia al momento dell’erogazione del contributo.

CARATTERISTICHE DELL'AGEVOLAZIONE

L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto.

Ai fini della determinazione dell'agevolazione, le imprese richiedenti sono considerate:

  • Nuovi espositori: laddove l’impresa richiedente, relativamente a tutte le fiere indicate nel progetto, non abbia partecipato nelle precedenti 3 edizioni, per le fiere con cadenza annuale o inferiore, o nelle precedenti 2 edizioni, per le fiere con cadenza biennale o superiore.
  • Espositori abituali, laddove l’impresa richiedente, relativamente ad almeno una delle fiere indicate nel progetto, abbia già partecipato almeno una volta nelle precedenti 2 o 3 edizioni, a seconda della cadenza della fiera.

L’agevolazione è concessa in percentuale delle spese ammissibili, secondo il seguente dettaglio:

Nuovi espositori:

  • 50% delle spese ammissibili, nel caso di partecipazione ad una sola fiera;
  • 60% delle spese ammissibili, nel caso di partecipazione a due o più fiere, incluse diverse edizioni della stessa fiera;
  • Fino a massimo € 15.000.

Espositori abituali:

  • 40% delle spese ammissibili, nel caso di partecipazione ad una sola fiera;
  • 50% delle spese ammissibili, nel caso di partecipazione a due o più fiere, incluse diverse edizioni della stessa fiera;
  • Fino a massimo € 10.000.

Le microimprese e le startup (fino a 24 mesi) possono beneficiare di una maggiorazione pari al 5%.

Non sono ammissibili progetti con spese inferiori a € 6.000.

È agevolabile la partecipazione a fiere che si svolgono dal 1° settembre 2020 al 31 dicembre 2022.

È ammessa solo la partecipazione come espositore diretto, titolare dell’area espositiva. Non è ammessa la partecipazione come co-espositore o impresa rappresentata.

Oltre ai costi diretti di partecipazione (affitto area espositiva, quota d’iscrizione e inserimento a catalogo, allestimento stand, allacciamenti e pulizia stand, hostess e interpreti) sono ammissibili anche le spese per consulenze collegate all’evento, per attività preparatorie (progettazione stand, ricerca partner e agenda incontri in fiera, contrattualistica, fiscalità, pagamenti e trasporti internazionali …) o di gestione del follow up dei contatti.

Le spese possono essere sostenute (data fattura) dal 9 settembre 2020 (data di pubblicazione del bando), ad eccezione di eventuali acconti per l’iscrizione e l’affitto dell’area espositiva, che possono essere anche antecedenti. Le spese per eventuali “follow up” di contatti e relazioni instaurate in fiera possono essere sostenute fino al 31 marzo 2021 (data ultima per l’invio della rendicontazione).

QUANDO E COME PRESENTARE DOMANDA

La domanda di partecipazione dovrà essere presentata esclusivamente online:

  • dalle ore 10:00 del 15 settembre 2020 e comunque almeno 30 giorni prima della data di inizio della prima fiera oggetto del progetto (ad eccezione delle domande presentate fino al 15 ottobre 2020), fino a esaurimento fondi.

Ogni impresa può presentare una sola domanda di partecipazione.

 

 

<< Torna all'elenco Contributi
  • Stampa


Contatti utili

  • Per informazioni sui contenuti del bando:
    Finlombarda
    e-mail

 

  • Per assistenza tecnica sull’utilizzo della piattaforma Bandi Online:
    Assistenza Tecnica
    numero verde 800.131.151
    e-mail
HELP DESK

Registro Imprese,
Diritto Annuale, Ambiente
e Conciliazione

CONTACT CENTER R.I.

02/221 770 31

contact@va.camcom.it
 (NON utilizzare PEC)