• Stampa

Voucher alternanza scuola-lavoro - Edizione 2

COS’È

Nell’ambito del progetto “Orientamento al lavoro e alle professioni", al fine d'incentivare percorsi di alternanza scuola-lavoro nella forma di tirocinio, la Camera di Commercio di Varese supporta le imprese attraverso l'erogazione di voucher a fronte dell'ospitalità in azienda, nell'a.s. 2018/19, di almeno 2 studenti.

Le risorse a disposizione sono pari a 110.400,00 euro, di cui:

  • Misura A - 88.400,00 euro
    per percorsi di alternanza scuola-lavoro di studenti delle scuole secondarie di secondo grado della provincia di Varese;
  • Misura B - 22.000,00 euro
    per percorsi di alternanza scuola-lavoro di studenti dei CFP della provincia di Varese.

A CHI SI RIVOLGE

Alle micro, piccole e medie imprese con sede legale e/o unità locale in provincia di Varese, iscritte al RASL.

CARATTERISTICHE DEL CONTRIBUTO

Contributo a fondo perduto, modulato come segue:

  • 800,00 euro per la realizzazione di almeno 2 percorsi individuali di alternanza scuola-lavoro, ciascuno della durata di almeno 60 ore;
  • se l’impresa è già stata beneficiaria del voucher a valere sulla prima edizione del bando, il contributo è dimezzato, a meno che l'impresa non si impegni ad attivare almeno 4 percorsi individuali di alternanza scuola-lavoro;
  • 200,00 euro ulteriori, nel caso di inserimento in azienda di studente/i diversamente abile/i certificato ai sensi della legge 104/92.

Al contributo è applicata la ritenuta d’acconto del 4% ai sensi dell’art. 28, comma 2, del DPR 600/73.

QUANDO E COME PRESENTARE DOMANDA

I termini per la presentazione delle domande di contributo si sono chiusi il 31 gennaio 2019.

FASE INTERMEDIA

L'impresa, in risposta alla comunicazione di ammissione a contributo, dovrà far pervenire via e-mail il codice etico (secondo il modulo B, disponibile nella sezione Modulistica - box a destra), sottoscritto anche dalla scuola di riferimento.

RENDICONTAZIONE

I percorsi di alternanza dovranno essere realizzati entro il 30 settembre 2019, dopodiché sarà possibile chiedere l'erogazione del contributo.

La rendicontazione deve essere compilata e trasmessa mediante procedura telematica:

  • dal 2 maggio al 15 ottobre 2019

Alla pratica di rendicontazione occorre allegare:

  • modulo di rendicontazione finale;
  • questionario di valutazione;
  • copia dei progetti formativi;
  • copia del registro/i delle presenze;
  • eventuale copia certificazione disabilità.

 

 

<< Torna all'elenco Contributi
  • Stampa

Modulistica

Modulistica


Contatti utili

Ufficio Progetti Speciali
tel. 0332 295363
e-mail