• Stampa

Misura "AL VIA" - Agevolazioni Lombarde per la Valorizzazione degli Investimenti Aziendali

Regione Lombardia – POR FERS 2014-2020

COS'È

La Misura finanzia investimenti per lo sviluppo aziendale basati su programmi di ammodernamento e ampliamento produttivo (incluso l’acquisto di macchinari, impianti e consulenze specialistiche), anche legati a piani di riqualificazione e/o riconversione territoriale di aree produttive, afferenti alle Aree di Specializzazione della Strategia regionale di specializzazione intelligente (S3).

La dotazione finanziaria complessiva messa a disposizione da Regione, anche a seguito di rifinanziamenti, è pari a 133,5milioni di euro, di cui 85milioni di euro per l'attuazione dello strumento finanziario e 48,5milioni di euro a titolo di contributo in conto capitale.

A CHI SI RIVOLGE

Alle piccole medie imprese lombarde (sede operativa), iscritte al Registro Imprese e attive da almeno 24 mesi nei settori manifatturiero, costruzioni, trasporti e servizi alle imprese e di imprese agromeccaniche.

CARATTERISTICHE DEL CONTRIBUTO

L’intervento agevolativo si compone di:

  • finanziamento a medio-lungo termine;
  • garanzia regionale gratuita sul finanziamento;
  • contributo a fondo perduto in conto capitale.

La Misura si articola in due linee di intervento:

  • Linea sviluppo aziendale: per investimenti da realizzarsi nell’ambito di generici piani di sviluppo aziendale;
  • Linea Rilancio aree produttive: per investimenti basati su programmi d ammodernamento e ampliamento produttivo legati a paini di riqualificazione e/o riconversione territoriale di aree produttive (aree urbane compromesso, aree dismesse, degradate o sottoutilizzate.

Per entrambe le linee occorre che gli investimenti siano posti in relazione con una delle seguenti aree di specializzazione:

  • eco-industria;
  • industrie creative e culturali;
  • industria della salute;
  • manifatturiero avanzato;
  • mobilità sostenibile;
  • "smart cities and communities”.

Sono ammissibili le seguenti spese (al netto di iva), sostenute successivamente alla presentazione della domanda:

  • macchinari, impianti, attrezzature, arredi di nuova fabbricazione;
  • sistemi gestionali integrati (software e hardware);
  • acquisizione di marchi, brevetti, licenze di produzione;
  • opere murarie, opere di bonifica, impiantistica e costi assimilati;
  • proprietà/diritto di superficie per immobili destinati all’esercizio d’impresa – voce ammissibile solo per la Linea Rilancio aree produttive.

QUANDO E COME PRESENTARE DOMANDA

Le domande possono essere presentate, esclusivamente in forma telematica tramite la piattaforma SiAge:

  • dal 5 luglio 2017 al 31 dicembre 2020, salvo esaurimento delle risorse (lista d’attesa inclusa).

Il contributo è concesso mediante procedura valutativa a sportello secondo l'ordine cronologico di presentazione delle domande.

 

<< Torna all'elenco Contributi
  • Stampa

Documentazione


Contatti utili

Per informazioni relative alla Misura agevolativa e i relativi adempimenti

 

Per richieste di assistenza tecnica alla compilazione on-line e sulle procedure informatizzate

  • Call Center Lombardia Informatica S.p.A.
    numero verde 800.131.151
    dal lunedì al venerdì dalle ore 8,00 alle ore 20,00 ed il sabato dalle ore 8,00 alle ore 12,00