• Stampa

Bando Turismo Religioso in Lombardia

Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia
Accordo di Programma per lo Sviluppo Economico e la Competitività del Sistema lombardo

COS'È

Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia finanziano, tramite l’erogazione di contributi a fondo perduto, iniziative per la promozione e la valorizzazione dell’offerta turistica lombarda in tema di turismo religioso: attrattive ed esperienze, patrimonio artistico storico e paesaggistico, testimonianze architettoniche, vie e luoghi della fede, itinerari artistici e pellegrinaggi, con attenzione anche alle realtà minori e meno conosciute.

Le risorse complessivamente messe a disposizione sono pari a 1.400.000,00 euro.

A CHI SI RIVOLGE

Ai partenariati composti da almeno 13 soggetti di cui:

  • n. 3 enti non profit operanti anche nel settore del turismo religioso;
  • n. 10 micro, piccole e medie imprese del settore turismo (comprese foresterie, locande e bed and breakfast) e del settore commercio.

Ogni partenariato deve rappresentare almeno tre territori provinciali lombardi.

Possono inoltre aderire ai partenariati:

  • con beneficio di contributo: i consorzi di promozione turistica;
  • senza beneficio di contributo: gli Enti locali e le Pubbliche Amministrazioni, le Camere di Commercio, le Università, le Associazioni di categoria supportando la realizzazione delle iniziative e mettendo a disposizione risorse anche finanziarie.

CARATTERISTICHE DEL CONTRIBUTO

Può essere concesso un contributo a fondo perduto fino al 50% dell’investimento ammesso e fino ad un massimo di 100.000,00 euro per partenariato.

L’investimento minimo previsto per partenariato deve essere pari a 150.000,00 euro.

Le progettualità proposte devono sviluppare, con primaria motivazione di viaggio, le tematiche della fede e del turismo religioso a partire dall’aspetto giubilare e al fine di valorizzare, anche in prospettiva post giubilare, l’attrattività del prodotto turistico religioso.

I progetti devono essere declinati sui seguenti ambiti:

  • pellegrinaggi, percorsi e vie della fede, ritiri spirituali e soggiorni di studio/preghiera;
  • attrazioni turistiche religiose, siti artistici e del patrimonio, incontri, eventi e manifestazioni.

 

Il contributo è concesso mediante procedura valutativa. Il procedimento di selezione dei progetti è articolato in tre fasi:

  • acquisizione delle proposte progettuali preliminari;
  • svolgimento della negoziazione;
  • acquisizione delle proposte progettuali definitive.

QUANDO E COME PRESENTARE DOMANDA

Le proposte progettuali preliminari devono essere inviate, tramite procedura telematica:

  • dal 24 maggio al 20 luglio 2016 (termine prorogato).

La fase di negoziazione avrà luogo dal 5 al 30 settembre 2016.

A seguito della fase di negoziazione il capofila del partenariato deve inviare la versione definitiva del progetto dal 17 ottobre al 21 novembre 2016.

 

 

<< Torna all'elenco Contributi
  • Stampa

Modulistica


Contatti utili

Per informazioni sul contenuto del bando:

  • Unioncamere Lombardia
    e-mail
  • Regione Lombardia
    e-mail
  • Ufficio Credito e Contributi alle Imprese
    tel. 0332 295.381
    e-mail

Nell'oggetto dell'e-mail indicare "Bando turismo religioso in Lombardia"

CONTACT CENTER R.I.

02/221 770 31

contact@va.camcom.it
 (NON utilizzare PEC)