Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

  • Stampa

Sostegno alla realizzazione e allo sviluppo di attività agrituristiche

Regione Lombardia - Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020

COS'È

L’intervento mira a sostenere e incentivare la ristrutturazione e l'ammodernamento delle aziende agricole, favorendo percorsi di diversificazione dei servizi offerti e ponendo particolare attenzione alle attività che sfruttano le potenzialità territoriali e rispondono alle esigenze espresse dai mercati e dai consumatori, sempre più orientati verso nuovi servizi: agricoltura sociale, attività didattiche e dimostrative, terapie e attività assistite con animali.

È data priorità alle domande inerenti alle zone di montagna e di collina.

La dotazione finanziaria iniziale è pari a 6.500.000,00 euro.

A CHI SI RIVOLGE

Possono presentare domanda i seguenti soggetti:

  • impresa agricola individuale;
  • società agricola di persone, capitali o cooperativa.

CARATTERISTICHE DEL CONTRIBUTO

L’agevolazione consiste in un contributo in conto capitale, pari al 35% delle spese ammissibili, elevato al 45% per le aziende agricole condotte da giovani agricoltori.

Per le imprese ubicate nei Comuni classificati “aree svantaggiate di montagna” le percentuali di contributo salgono, rispettivamente, al 45% e al 55%.

Sono ammissibili gli interventi di:

  • ristrutturazione, restauro o risanamento conservativo di fabbricati rurali esistenti da destinare ad uso agrituristico,
  • realizzazione di volumi tecnici, ampliamento e adeguamento di servizi igienici, realizzazione di impianti tecnologici (impianti termici, idrosanitari, elettrici), anche attraverso l’introduzione di tecnologie innovative volte al risparmio energetico da utilizzare esclusivamente per lo svolgimento dell’attività agrituristica;
  • predisposizione, in ambito aziendale, di aree attrezzate per l’agricampeggio e la sosta di roulotte e caravan;
  • realizzazione di percorsi aziendali ciclo-pedonali e ippoturistici, compreso il loro allestimento (es. cartelli, panchine, ecc.).

QUANDO E COME PRESENTARE DOMANDA

La domanda può essere presentata:

  • dal 3 luglio all’ 11 settembre 2017 - ore 12,00

esclusivamente per via telematica, compilando il form online accessibile dal sistema informatico SisCo.

Ogni impresa può presentare soltanto una domanda di contributo sul presente bando.

 

<< Torna all'elenco Contributi
  • Stampa


Contatti utili

Per informazioni sul bando:

  • Regione Lombardia - Direzione Generale Agricoltura
    Referente di Operazione: Lucia Silvestri
    tel. 02 6765.5756
    e-mail
    Referente tecnico: Marina Ragni
    tel. 02 6765.2761
    e-mail

 

Per informazioni e segnalazioni sulla procedura informatica di presentazione della domanda:

  • Numero Verde: 800 131 151
    e-mail

 

HELP DESK

Registro Imprese,
Diritto Annuale, Ambiente
e Conciliazione

CONTACT CENTER R.I.

02/221 770 31

contact@va.camcom.it
 (NON utilizzare PEC)