• Stampa

Contributi a grandi eventi sportivi in Lombardia - eventi realizzati nel 2021

Regione Lombardia, DG Sport e Giovani

COS'E'

Un intervento con cui Regione intende sostenere la realizzazione sul territorio lombardo, nel corso del trienni 2020-2022, di "Grandi eventi sportivi” a valenza nazionale ed internazionale, che possiedono un effettivo valore per il territorio regionale in ragione della risonanza e prestigio legati alle caratteristiche sportive o di rilevante interesse per il territorio.

Le risorse complessivamente messe a disposizione sono pari a 3.865.300,00 euro. Per gli eventi che si svolgono nel 2021 le risorse stanziate sono pari a 675.000,00 euro.

A CHI SI RIVOLGE

Possono presentare domanda di contributo i soggetti organizzatori dei grandi eventi sportivi, rientranti in una delle seguenti tipologie:

  • Federazioni Sportive Nazionali/ Comitati regionali;
  • Discipline Sportive Associate;
  • Enti di Promozione Sportiva;
  • Associazioni benemerite riconosciute dal CONI
  • Associazioni e società sportive dilettantistiche, non lucrative, iscritte al CONI o al CIP o affiliate a Federazioni Sportive Nazionali, Discipline Sportive Associate o Enti di Promozione Sportiva
  • Comitati organizzatori regolarmente costituiti e senza scopo di lucro
  • Altri soggetti aventi nel proprio statuto/atto costitutivo finalità sportive, ricreative e motorie, non lucrative
  • Enti Locali anche in collaborazione con uno dei soggetti individuati ai precedenti punti.

CARATTERISTICHE DEL CONTRIBUTO

Il contributo è riconosciuto per i grandi eventi sportivi, cioè competizioni agonistiche di alto livello
sportivo, di interesse internazionale.
Gli eventi sportivi ammissibili devono:

  • essere realizzati sul territorio lombardo con avvio e conclusione nel 2021 (dal 1/1/2021 al 31/12/2021)
  • essere di rilievo internazionale;
  • attribuire un titolo riconosciuto dalle Federazioni sportive di riferimento, oppure essere assegnati-organizzati o riconosciuti da Federazioni sportive o da Enti e Organizzazioni riconosciuti dal CONI
  • o dal CIP.

L'entità del contributo è stabilita in funzione della rilevanza dell'evento - sulla base dei criteri indicati nel bando, delle disponibilità finanziarie e del regime di aiuto:

  • regime de minimis: fino al 50% delle spese ammissibili;
  • regime di esezione: fino all'80% delle spese ammissibili relative ad infrastrutture sportive, anche temporanee, strettamente connesse alla realizzazione dell'evento.

In ogni caso il contributo erogabile (calcolato sulla base delle voci di spesa ammissibili e in relazione alle fasce di punteggio attribuito dal Nucleo di valutazione), della misura massima di 300.000,00 euro, non potrà essere superiore al disavanzo risultante dalla differenza tra i costi totali e le entrate totali dell’evento (al netto del contributo regionale).

QUANDO E DOVE PRESENTARE LA DOMANDA

La domanda di contributo deve essere presentata esclusivamente online sulla piattaforma "Bandi online":

  • dalle ore 10.00 dell' 8 marzo e fino alle ore 16:00 del 15 aprile 2021

 

 

 


 

<< Torna all'elenco Contributi
  • Stampa

Modulistica

 

 


Contatti utili

  • Per informazioni relative al bando:
    Regione Lombardia
    U.O. Sostegno al Sistema Sportivo
    e-mail
    tel. 02 6765.2048
    dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle 12.30

 

  • Per assistenza alla compilazione online e per quesiti tecnici sulle procedure informatiche:
    Call Center di Aria SpA
    numero verde 800.131.151
    dal lunedì al sabato, escluso festivi,
    - dalle ore 8.00 alle 20.00 per quesiti di ordine tecnico
    - dalle ore 8.30 alle 17.00 per richieste di assistenza tecnica


CONTACT CENTER R.I.

02/221 770 31

contact@va.camcom.it
 (NON utilizzare PEC)