• Stampa

SEMINARIO - Impresainungiorno Day: Scopri Come Fare!

In provincia di Varese lo utilizzano già ben 112 Comuni e oltre 3mila in tutta Italia. Sul nostro territorio sono 10mila le pratiche telematiche che genera ogni anno. Sono i numeri dell’applicativo Impresainungiorno messo a disposizione dal sistema delle Camere di Commercio. Un applicativo che offre molte opportunità e che sarà al centro di una giornata d’approfondimento prevista per mercoledì 17 luglio proprio in Camera di Commercio a Varese. Sarà un momento di analisi e confronto per scoprire, insieme ai maggiori esperti, come presentare al meglio le pratiche telematiche e sfruttare nel modo più adeguato tutti i servizi di supporto.

Del resto, Impresainugiorno è in costante evoluzione con l'aggiornamento della modulistica, la creazione di sistemi informativi e di supporto, lo sviluppo di funzioni e strumenti per l'utenza di facile fruibilità. Anche da qui, allora, la necessità di un incontro tecnico di approfondimento sulle tematiche della digitalizzazione dei procedimenti di avvio d'impresa. Incontro pensato per fornire un’utile occasione di confronto tra gli attori del sistema economico, i Suap e gli Enti coinvolti nel procedimento telematico.

L’avvio è previsto per le 9 con l’introduzione affidata a Giacomo Mazzarino, conservatore del Registro Imprese della Camera di Commercio varesina. A seguire, le relazioni di David Lucci e Giovanni Tarquinio di Infocamere, società delle Camere di Commercio italiane per l’innovazione digitale. Non mancheranno, quindi, un approfondimento sul ruolo della stessa Camera di Commercio in materia di Scia e avvio d’attività e l’illustrazione dell’esperienza di un Suap. Durante il seminario, anche la presentazione dei servizi digitali dell’ente camerale: SPID, CNS, cassetto digitale e fascicolo d’impresa. In conclusione, prima di un dibattito tra i partecipanti, la presentazione del progetto Angeli Antiburocrazia con le attività in corso sul nostro territorio, a cura di Michela Acanfora e Donatella Restuccia. 

Lo stesso programma caratterizzerà, poi, anche una sessione pomeridiana del convegno.

La partecipazione è gratuita e sono previsti crediti formativi riconosciuti dagli Ordini Professionali. Iscrizioni online,

Ultimo aggiornamento 12 luglio 2019
  • Stampa

INFO

Ufficio Stampa

tel. 0332 295475

e-mail