Home
  • Stampa

Varese & Australia

Un altro passaggio nella valorizzazione del sistema economico di Varese attraverso lo sport: proprio nei giorni in cui la Gran Fondo iridata di ciclismo entra nel vivo, in occasione della presenza all’Australian Institute of Sport European Training Centre a Gavirate della nazionale di canottaggio di quel paese in preparazione dei Mondiali previsti dal 9 al 16 settembre in Bulgaria, il presidente della Camera di Commercio di Varese Fabio Lunghi ha incontrato nelle ultime ore il console generale della stessa Australia a Milano, Crispin Conroy.

Nel dialogo con Conroy, che è anche direttore per Italia e Israele della commissione australiana per il commercio e gli investimenti Austrade, il presidente Lunghi, affiancato dal segretario generale dell’ente camerale Mauro Temperelli, ha evidenziato l’ottima sinergia già operativa su diversi fronti fra il nostro territorio e la stessa Australia. «Già ora l’interscambio è interessante – dice Crispin Conroy –. L’Australia, poi, è un mercato che tutti gli indicatori confermano in espansione e una rampa di lancio importante per il tutto il Sud-Est asiatico» .

Da parte sua, Fabio Lunghi aggiunge: «Ancora una volta, lo sport si dimostra un formidabile strumento di relazione. Con l’Australia la collaborazione è fin d'ora ottima, ma di certo abbiamo importanti margini di crescita. E questo sia sul piano dell’interscambio commerciale, sia su quello turistico dove le presenze australiane sul nostro territorio negli ultimi anni già sono in aumento e vogliamo incrementarle ulteriormente».  

Durante l’incontro, cui ha presenziato anche Michael Palic, tra i responsabili dell’Australian Institute of Sport European Training Centre a Gavirate, si è stabilito di promuovere per l’inizio di ottobre un focus a Varese, così da avviare nuove e proficue modalità di collaborazione.     

Ultimo aggiornamento 31 agosto 2018
  • Stampa

INFO

Ufficio Stampa

tel. 0332 295475

e-mail

HELP DESK

Registro Imprese,
Diritto Annuale, Ambiente
e Conciliazione

CONTACT CENTER R.I.

02/221 770 31

contact@va.camcom.it
 (NON utilizzare PEC)