Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

  • Stampa

Bollatura e vidimazione

Dal 13 febbraio 2008, i registri di carico e scarico dei rifiuti sono vidimati dalle Camere di Commercio territorialmente competenti. Ulteriori informazioni.


BOLLATURA LIBRI SOCIALI E ALTRI REGISTRI E FORMULARI

La bollatura riguarda i libri sociali obbligatori previsti dall’art. 2421 codice civile (libro dei soci; libro delle obbligazioni; libro delle adunanze e delle deliberazioni delle assemblee, del consiglio di amministrazione, del collegio sindacale, del comitato esecutivo, delle assemblee degli obbligazionisti) e ogni altro libro, registro o formulario per i quali l'obbligo della bollatura è previsto da norme speciali.

Il libro giornale, il libro degli inventari, i registri IVA e i registri previsti da norme tributarie, dal 25 ottobre 2001, non sono più soggetti a bollatura iniziale. Permane l’obbligo della numerazione progressiva delle pagine, ora eseguita direttamente dall’impresa che vi provvede attribuendo un numero progressivo a ciascuna pagina, prima di utilizzarla.

E' possibile la bollatura facoltativa di questi libri, di competenza dell’ufficio del registro delle imprese o dei notai.

COMPETENZA TERRITORIALE

La Camera di Commercio di Varese è competente territorialmente per la bollatura di libri e registri di richiedenti che abbiano all’interno del territorio provinciale:

  • sede legale,
  • sedi secondarie, per il libri inerenti alle stesse.

Solo per la vidimazione dei formulari di identificazione dei rifiuti trasportati (formulari rifiuti), la competenza è stabilita anche con riferimento all’ubicazione dell’unità locale e per soggetti non iscritti nel Registro Imprese.

SEDI DI BOLLATURA

La consegna dei libri da vidimare ed il ritiro dei libri vidimati viene effettuata dalle sedi di Varese (sportelli Informazione economica), Busto Arsizio, Saronno e Luino.

Importante: la bollatura non è effettuata immediatamente allo sportello ma viene eseguita unicamente presso la sede di Varese. I libri, i registri o i formulari vengono quindi lasciati in deposito e possono essere ritirati secondo le seguenti tempistiche:

  • dopo 5 giorni lavorativi per i libri consegnati presso la sede di Varese;
  • dopo 10 giorni lavorativi per i libri consegnati presso le sedi di Busto Arsizio, Saronno e Luino nel limite settimanale di 500 pagine o 1 scatola per azienda o soggetto delegato alla presentazione. Qualora vengano superati detti limiti settimanali i termini di consegna verranno concordati caso per caso con l'utente, ferma restando la possibilità di ritirare i libri vidimati entro i consueti 10 giorni lavorativi presso la sede di Varese.


LIBRI SOGGETTI A BOLLATURA


LIBRI NON SOGGETTI A BOLLATURA

 

Ultimo aggiornamento 20 settembre 2017

  • Stampa

INFO

Spazio Imprese - Contact center (attivo dalle 8.45 alle 16.00)

tel. 02 22177031

e-mail

HELP DESK

Registro Imprese,
Diritto Annuale, Ambiente
e Conciliazione

CONTACT CENTER R.I.

02/221 770 31

contact@va.camcom.it
 (NON utilizzare PEC)