Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

  • Stampa

Vidimazione schede tecniche sottoprodotti

Le schede tecniche dei sottoprodotti (art. 5, comma 6, decreto Min. Amb. 13 ottobre 2016, n. 264) sono vidimate dalla Camera di Commercio competente con le medesime modalità adottate per i registri di carico e scarico (art. 190 decreto legislativo 3 aprile 2006, n.152).

COMPETENZA TERRITORIALE

La competenza territoriale della Camera di Commercio fa riferimento all’ubicazione dell’unità locale interessata alla produzione/utilizzo del sottoprodotto.

SEDI DI BOLLATURA

La consegna delle schede da vidimare e il ritiro delle stesse viene effettuata nelle sedi di Varese (sportelli InfoPoint) e Busto Arsizio.

La vidimazione non è effettuata immediatamente allo sportello. Le schede tecniche vanno quindi lasciate in deposito e possono essere ritirate secondo le seguenti tempistiche:

  • dopo 5 giorni lavorativi per le schede consegnate alla sede di Varese;
  • dopo 10 giorni lavorativi per le schede consegnate alla sede di Busto Arsizio.

MODALITA’ DI VIDIMAZIONE

La vidimazione è richiesta compilando l’apposita distinta che può essere presentata agli sportelli camerali di Varese e Busto Arsizio anche da un incaricato dell’impresa. La distinta è firmata dal presentatore. Le schede a modulo continuo o su carta formato A4 devono essere accompagnate da un apposito frontespizio (fac-simile) e devono riportare, su ogni pagina, le seguenti indicazioni:

  • denominazione e codice fiscale dell’impresa
  • dicitura: Scheda Tecnica di cui all’art. 5, comma 6, Decreto Min. Amb. n. 264/2016
  • indirizzo dell'impianto di produzione
  • autorizzazione/ente rilasciante
  • data di rilascio dell'autorizzazione
  • numerazione progressiva per blocchi di pagine.

Occorre inoltre  barrare il retro della pagina se non utilizzato.

COSTI

Diritti di segreteria

  • Importo: 25,00 euro (indipendentemente dal numero di pagine)
  • Modalità di pagamento
    - allo sportello oppure
    - con versamento sul c/c postale n. 19485218 intestato a C.C.I.A.A. di Varese - Causale: Vidimazione registri  (l’attestazione va allegata alla distinta)

Non sono dovute la tassa di concessione governativa e l’imposta di bollo.

Ultimo aggiornamento 12 giugno 2017

  • Stampa

INFO

Spazio Imprese - Ambiente

tel. 0332 295318

Help-Desk

HELP DESK

Registro Imprese,
Diritto Annuale, Ambiente
e Conciliazione

CONTACT CENTER R.I.

02/221 770 31

contact@va.camcom.it
 (NON utilizzare PEC)