Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

  • Stampa

Verifica prima nazionale e Cee

Ogni strumento metrico, prima di essere messo in commercio, è sottoposto ad una prima verificazione per accertarne l'idoneità e la conformità ai requisiti di legge. E' la verifica più importante perché non consente l'utilizzo di strumenti non idonei e può essere richiesta esclusivamente da imprese che abbiano il requisito di Fabbricante Metrico.
Per ottenere la verificazione prima degli strumenti occorre inoltrare all'Ufficio Metrico la distinta degli strumenti presentati alla verifica opportunamente identificati.(Modulo verifica prima)

La verifica prima degli strumenti metrici diversi da quelli di tipo CEE può essere eseguita anche da Fabbricanti Metrici ai quali la Camera di Commercio rilascia la Concessione di conformità metrologica che avranno la possibilità di autocertificare i loro strumenti senza doverli sottoporre alla verifica da parte degli ispettori metrici.
Possono analogamente autocertificare i propri strumenti i fabbricanti di strumenti per pesare a funzionamento non automatico che hanno ottenuto l'approvazione CE de proprio sistema di garanzia della qualità della produzione, nonché i fabbricanti di strumenti CEE che hanno ottenuto delega con decreto del Ministero delle Attività Produttive.

Concessione di conformità metrologica (D.M. 28.03.2000 n° 179)
La Concessione di conformità metrologica è rilasciata dalla Camera di Commercio ai Fabbricanti Metrici che dispongono di un sistema di garanzia della qualità della produzione e permette agli stessi di poter autocertificare ciascun strumento metrico, diverso da quello di tipo CEE, da lui prodotto in conformità ai decreti di ammissione alla verifica prima rilasciati dal Ministero delle Attività Produttive.
Il provvedimento di concessione ha validità annuale, corrispondente ad anno solare, e viene rinnovato su istanza da presentare entro il 31 gennaio.
La Camera di Commercio sorveglia, attraverso visite ispettive i Fabbricanti Metrici che utilizzano la procedura di conformità metrologica ed ha facoltà di sospendere o revocare la stessa.

Verifica prima degli strumenti che rispondono ai "requisiti comunitari":
Sugli strumenti che rispondono ai requisiti delle direttive dell'Unione Europea, recepite dagli stati membri, per i quali il fabbricante ha presentato idonea documentazione, vengono eseguite tutte le prove elencate nelle norme di approvazione apponendovi "i marchi CEE". Tali strumenti possono essere commercializzati liberamente in tutti i Paesi dell'U.E., come se si trattasse di prodotti fabbricati in quei Paesi.

La verifica prima degli strumenti metrici diversi da quelli di tipo CEE può essere eseguita da:

  • Camera di Commercio
  • Fabbricanti metrici ai quali la Camera di Commercio rilascia la Concessione di Conformità metrologica oppure l'approvazione del proprio Sistema di Garanzia della Qualità della Produzione.

Ultimo aggiornamento 23 aprile 2009

  • Stampa

INFO

Ufficio Metrico e Verifiche Ispettive

tel. 0332 295464

e-mail

HELP DESK

Registro Imprese,
Diritto Annuale, Ambiente
e Conciliazione

CONTACT CENTER R.I.

02/221 770 31

contact@va.camcom.it
 (NON utilizzare PEC)