• Stampa

Registro Imprese Storiche

Il Registro Nazionale delle Imprese Storiche, è stato istituito, in occasione del 150° anniversario dell'Unità d'Italia da Unioncamere, allo scopo di incoraggiare e premiare quelle imprese che nel tempo hanno trasmesso alle generazioni successive il loro patrimonio di esperienze e valori imprenditoriali.
Unioncamere ha avviato un nuovo bando per consentire l'iscrizione di quelle imprese che hanno compiuto 100 anni al 31 dicembre 2018..


A CHI SI RIVOLGE

L'iniziativa è rivolta a tutte le imprese di qualsiasi forma giuridica operanti in qualsiasi settore economico, iscritte nel Registro delle Imprese e attive, con esercizio ininterrotto dell'attività nell'ambito del medesimo settore merceologico per un periodo non inferiore a 100 anni.
Tale requisito temporale deve essere maturato al 31 dicembre 2018 (ovvero, l’attività deve esistere almeno dal 1918). L'iscrizione è gratuita. 

COSA FARE

Le imprese in possesso dei requisiti necessari possono presentare, alla Camera di Commercio della provincia dove hanno sede legale, domanda di iscrizione nel Registro, utilizzando l'apposito modulo.

La domanda può essere:

  • inviata dalla casella di posta elettronica certificata dell'impresa alla casella protocollo.va@va.legalmail.camcom.it;
  • inviata a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento;
  • presentata a mano all’Ufficio Protocollo della Camera di Commercio di Varese - piazza Monte Grappa, 5 - 2° piano - lunedì a venerdì 8.15 - 12.45 e martedì e giovedì 14.00 - 16.00;

Per gli invii via PEC si segnala il limite massimo di 30 mb per singolo invio. Non sono ammessi file in formato compresso (zip ecc.).

La domanda, con allegata fotocopia di un proprio documento di identità (ed eventuale permesso di soggiorno) in corso di validità, deve essere inviata entro il 30 settembre 2019.


Documenti da allegare alla domanda: 

  1. una breve relazione sulla vita dell’azienda dalla costituzione ad oggi, dalla quale si evinca, in particolare, la continuità storica dell’impresa;
  2. copia della documentazione storica utile a dimostrare la data di avvio dell'attività o della costituzione, qualora queste non coincidano con quelle risultanti dalla visura camerale;
  3. eventuale copia di pubblicazioni e/o documentazione storica sulle origini e sulla storia dell’impresa (facoltativa).

Per tutti i materiali indicati è preferibile l’invio in formato elettronico.

Sarà inoltre particolarmente apprezzato per l'eventuale pubblicazione nel Registro delle imprese storiche l'invio preferibilmente già in formato elettronico del logo o marchio attuale dell'impresa, di fotografie d’epoca o riproduzioni di documenti storici(lettere commerciali, documenti contabili, cataloghi storici, marchi storici, pubblicità ecc.), corredatida didascalie (data o periodo, breve descrizione del contenuto del documento o della fotografia ecc.).

CONTROLLI

Verranno effettuate verifiche sulle informazioni rese al fine di validarle dalpunto di vista storico-scientifico, secondo quanto previsto dall’art. 4 del Regolamento.


Ultimo aggiornamento 05 agosto 2019

  • Stampa

INFO

Segreteria Presidenza e Direzione

tel. 0332 295456- 451

e-mail