Home
  • Stampa

Normativa Usi

L’attività di raccolta e registrazione degli usi trova il proprio fondamento giuridico già nella Legge n. 121/1910, poi confermata dal Regio Decreto n. 2011/1934 ed infine dal Decreto Legislativo n. 152/1947, ed acquisisce nuova forza ed importanza in seguito alla riforma del sistema camerale del 1993.

La principale fonte normativa in materia di accertamento degli usi è il Regio Decreto n. 2011/1934, agli art. 32 e 34; inoltre, la circolare del Ministero dell’Industria n. 1695/C del 2 luglio 1964, nel predisporre uno schema di norme organiche per l’attività in oggetto, disciplina la composizione degli organi preposti alla raccolta, le modalità di revisione nonché quelle di accertamento di nuovi usi.

In seguito alla riforma del sistema camerale, nel 1993, e in quella recente è stato meglio individuato il ruolo delle Camere di Commercio anche relativamente a tali compiti, inseribili nelle competenze di regolazione del mercato, in collaborazione con tutti i soggetti economici e sociali del territorio: enti, imprese, associazioni di categoria ed a tutela dei consumatori, organizzazioni sindacali.

Successivamente il decreto Bersani ha previsto in particolare che “dei Comitati tecnici istituiti presso le Camere di commercio, … per la rilevazione degli usi commerciali non possono far parte i rappresentanti di categorie aventi interesse diretto nella specifica materia oggetto di rilevazione” (D.L. 223 del 4/7/2006, art. 11, c. 5, D.L. n. 223 – cd. Decreto Bersani - convertito nella L. n. 248/2006 -). La nota del Ministero dello Sviluppo Economico del 31 ottobre 2006, ha quindi chiarito che “a seguito del venir meno della designazione, da parte delle competenti Associazioni di categoria, dei membri dei Comitati Tecnici, questi ultimi potranno essere sostituiti da “esperti” da individuare, eventualmente, tra docenti universitari, professionisti o altri soggetti con preparazione tecnica specifica e comunque non dipendenti dalle Associazioni medesime, né da queste designati”, come confermato anche da altre note di autorità di garanzia competenti.

CIRCOLARI MINISTERIALI

Ultimo aggiornamento 19 gennaio 2017

  • Stampa

INFO

Ufficio Armonizzazione del Mercato

tel. 0332 295317

e-mail

HELP DESK

Registro Imprese,
Diritto Annuale, Ambiente
e Conciliazione

CONTACT CENTER R.I.

02/221 770 31

contact@va.camcom.it
 (NON utilizzare PEC)