• Stampa

MUD 2020 - Modello Unico di Dichiarazione ambientale

COS'È

È il modello unico per denunciare i rifiuti prodotti dalle attività economiche, i rifiuti raccolti dai Comuni e quelli smaltiti, avviati al recupero, trasportati o intermediati nel corso dell'anno precedente. Le istruzioni e il modello per la presentazione del MUD 2020 (dati 2019) sono contenute nel Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 24/12/2018.

A CHI SI RIVOLGE

Il MUD 2020 si articola nelle seguenti comunicazioni:

  1. Rifiuti
  2. Veicoli fuori uso
  3. Imballaggi
  4. RAEE
  5. Rifiuti urbani e assimilati
  6. Produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche (AEE)

QUANDO

Prorogato al 30 giugno 2020 il termine di presentazione della comunicazione annuale come stabilito dal Decreto Legge 17 marzo 2020 n. 18 pubblicato sulla G.U. del 17 marzo 2020

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE

Le modalità di trasmissione del MUD 2020 sono le seguenti:

  • la Comunicazione Rifiuti semplificata va compilata tramite il sito mudsemplificato.ecocerved.it e trasmessa via PEC all’indirizzo comunicazionemud@pec.it. Ogni comunicazione trasmessa via PEC dovrà contenere una sola comunicazione MUD e dovrà riportare nell’oggetto esclusivamente il codice fiscale del dichiarante. Se la PEC non è intestata al dichiarante ma - ad esempio - all'associazione di categoria o al consulente che ha effettuato la compilazione, dovrà comunque essere indicato il codice fiscale del dichiarante e non del titolare della PEC o del compilatore;
  • le Comunicazioni Rifiuti, RAEE, Imballaggi e Veicoli Fuori Uso devono essere compilate con il software messo a disposizione da Unioncamere e inviate telematicamente tramite il sito www.mudtelematico.it;
  • la Comunicazione Rifiuti urbani e assimilati va effettuata esclusivamente tramite il sito www.mudcomuni.it;
  • la Comunicazione Produttori di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche va effettuata esclusivamente tramite il sito www.registroaee.it.

DIRITTI DI SEGRETERIA

Per la Comunicazione Rifiuti Semplificata da inviare via PEC: 15,00 euro per ogni Unità Locale dichiarante da versare tramite:

  • bonifico bancario intestato a Camera di Commercio di Varese - Banca Popolare di Sondrio, IBAN IT63U0569610800000009700X60. Nella causale di versamento specificare il codice fiscale del dichiarante e la dicitura "Diritti di segreteria MUD 2020";
  • PagoPA con "Avviso di Pagamento". Dietro apposita richiesta da inoltrare all'indirizzo e-mail:ambiente@va.camcom.it  la Camera invierà tramite email all'utente l'avviso di pagamento che potrà essere pagato presso gli sportelli bancari,  gli sportelli ATM, i punti vendita SISAL, le tabaccherie, Lottomatica, Banca 5, attraverso gli home banking utilizzando il circuito CBILL, da smartphone utilizzando la app Satispay. Nella richiesta il destinatario dell'Avviso di Pagamento dovrà specificare il proprio:
    - codice fiscale;
    - nome e cognome;
    - indirizzo;
    - recapito email.

In caso di invio telematico: 10,00 euro per ogni Unità Locale dichiarante.

ASSISTENZA E QUESITI

E' attivo il servizio di assistenza telefonica 02-22177090 per informazioni su compilazione e trasmissione del MUD.

Ultimo aggiornamento 01 luglio 2020

  • Stampa

INFO

Spazio Imprese - Ambiente

tel. 0332 295318

Servizi Online

Documentazione