Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

  • Stampa

Ritiro dei dispositivi USB

A CHI SI RIVOLGE

Soggetti che hanno richiesto uno o più dispositivi USB per l'accesso al SISTRI relativamente ad unità locali ubicate in provincia di Varese.

 

QUANDO

I soggetti interessati saranno contattati dalla Camera di Commercio di Varese che fisserà loro un appuntamento per il ritiro dei dispositivi USB, non appena questi ultimi saranno disponibili nella sede camerale. Gli appuntamenti sono fissati progressivamente, in base all'ordine cronologico di ricezione dei dispositivi dal Ministero dell'Ambiente. L'appuntamento per la consegna è notificato direttamente agli interessati con un messaggio di posta elettronica che sarà inviato, almeno 48 prima, all'indirizzo e-mail indicato al momento dell'iscrizione al SISTRI. Per chi non avesse indicato l'indirizzo di posta elettronica la notifica avverrà tramite fax.

 

DOVE

I dispositivi sono distribuiti presso la sede camerale di Varese, in Piazza Monte Grappa 5. Le imprese iscritte all'Albo Nazionale Gestori Ambientali ritirano, invece, i dispositivi alla competente Sezione Regionale dell'Albo.

 

DOCUMENTI DA PRESENTARE

Il ritiro dei dispositivi USB deve essere effettuato dal legale rappresentante dell'impresa o da un suo delegato munito di apposita delega. Per procedere al ritiro è necessario presentare agli sportelli camerali la seguente documentazione:

  1. copia della ricevuta di pagamento del contributo di iscrizione al SISTRI per ciascuna unità locale;
  2. dichiarazione del legale rappresentante contenente l'autocertificazione dei dati comunicati in fase di iscrizione (aggiornata con le eventuali modifiche richieste da SISTRI). Per chi ha effettuato la procedura di iscrizione con modalità "online", il modulo di autocertificazione è stato generato automaticamente dal sistema, lo stesso dovrà pertanto essere stampato e sottoscritto dal legale rappresentante. Coloro che hanno effettuato la procedura di iscrizione con le altre modalità dovranno redigere la dichiarazione compilando il modulo di autocertificazione disponibile anche sul sito del SISTRI;
  3. fotocopia di un documento di identità del legale rappresentante, in corso di validità;
  4. fotocopia del documento di identità di ciascun delegato associato al/i dispositivo/i USB richiesto/i;
  5. dichiarazione di impegno all’uso corretto dei dispositivi USB a firma del soggetto incaricato al ritiro degli stessi;
  6. attestazione di versamento dei diritti di segreteria dovuti alla Camera di Commercio di Varese.

In caso di ritiro da parte di un soggetto diverso dal legale rappresentante, oltre ai documenti sopra indicati, l'incaricato al ritiro dovrà presentarsi munito:

  1. del proprio documento di riconoscimento;
  2. della delega per il ritiro firmata dal legale rappresentante.

In caso di documenti parzialmente errati o mancanti o in assenza del versamento del diritto di segreteria, la Camera di Commercio non potrà consegnare i dispositivi.

 

DIRITTI DI SEGRETERIA

Primo dispositivo USB per ciascuna unità localeDispositivo USB aggiuntivo per la stessa unità locale
16,00 euro6,00 euro

Il rilascio del primo dispositivo USB comporta il versamento di un diritto di segreteria di 16,00 euro per ciascuna unità locale che lo ha richiesto. Se per la stessa unità locale sono stati richiesti più dispositivi, dovrà altresì essere versato l'importo di 6,00 euro per ogni dispositivo aggiuntivo.

Per la Camera di Commercio di Varese tali importi possono essere pagati esclusivamente tramite:

  • versamento su conto corrente postale n. 19485218 intestato a: Camera di Commercio di Varese - Introiti diversi. Nella causale di versamento specificare "Diritti di segreteria SISTRI";
  • Telemaco Pay con abilitazione al menù "Adempimenti Ambientali";
  • in contanti allo sportello contestualmente al ritiro del dispositivo usb.


INFORMAZIONI TECNICHE

La Camera di Commercio provvede esclusivamente alla consegna dei dispositivi USB ai soggetti interessati, una volta ricevuti dal Ministero dell'Ambiente. Le informazioni tecniche sulle modalità di funzionamento dei dispositivi sono messe a disposizione a cura del Ministero dell'Ambiente con appositi manuali operativi consultabili sul sito del SISTRI.

Ultimo aggiornamento 06 maggio 2015

  • Stampa

INFO

Spazio Imprese - Ambiente

tel. 0332 295318

Help-Desk

HELP DESK

Registro Imprese,
Diritto Annuale, Ambiente
e Conciliazione

CONTACT CENTER R.I.

02/221 770 31

contact@va.camcom.it
 (NON utilizzare PEC)