Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

  • Stampa

Progetto Alternanza scuola lavoro

COS’E'

L’Alternanza scuola-lavoro è stata introdotta dalla Legge 28 marzo 2003, n. 53 al fine di consentire la sperimentazione di percorsi didattico-formativi nuovi, che alternano la consueta esperienza educativa d’aula alla concreta esperienza di lavoro in un’Impresa/Ente, favorendo l'acquisizione di competenze spendibili nel mercato del lavoro. La recentemente legge di riforma del sistema di istruzione e formazione, Legge 13 luglio 2015 n. 107, tra i numerosi aspetti ha rinnovato, esteso a tutte le scuole ed ampliato il ruolo dell'alternanza, coinvolgendo espressamente anche le Camere di Commercio in tale ambito.

In risposta alle indicazioni contenute nella Legge del 2003, e nel Decreto Legislativo del 15 febbraio 2010, n. 23, di riforma dell’ordinamento delle Camere di Commercio, la Camera di Commercio di Varese, che mantiene un ruolo sempre più attivo nella funzione di collegamento tra il mondo della formazione e il tessuto produttivo, ha promosso il Progetto “Alternanza scuola lavoro – Ufficio Placement”

A CHI SI RIVOLGE

  • Studenti delle scuole secondarie di ogni ordine (licei, istituti tecnici, professionali e artistici) che abbiano compiuto il quindicesimo anno;
  • imprese disponibili ad accogliere gli studenti in alternanza;
  • scuole che considerano l’esperienza aziendale uno strumento per rinnovare e migliorare la propria offerta formativa.

OBIETTIVI

  • Facilitare le future scelte lavorative dei giovani;
  • collegare le istituzioni scolastiche e formative con il mondo del lavoro;
  • rinforzare i legami tra il mondo del lavoro e la scuola e per lo sviluppo culturale, sociale ed economico del territorio.

ATTIVITA'

        Ufficio Placement

 

 

Ultimo aggiornamento 04 settembre 2015

  • Stampa

INFO

Area Registro Imprese e Regolazione di Mercato

tel. 0332 295337

e-mail

HELP DESK

Registro Imprese,
Diritto Annuale, Ambiente
e Conciliazione

CONTACT CENTER R.I.

02/8515.2031

contact@va.camcom.it
 (NON utilizzare PEC)