Home
  • Stampa

Accesso documentale

L'accesso documentale è previsto dall'art. 22 della Legge n. 241/1990 e regolato da apposito regolamento camerale.

Chiunque può richiedere documenti, dati e informazioni detenuti da una Pubblica Amministrazione riguardanti attività di pubblico interesse, purché il richiedente abbia un interesse diretto, concreto e attuale rispetto al documento stesso.

La richiesta, esplicitamente motivata, va presentata alla Pubblica Amministrazione (PA) che detiene il documento e si intende respinta decorsi inutilmente trenta giorni dalla data di presentazione della medesima (salvo eventuali ricorsi).

L'istanza va indirizzata all'Ufficio Relazioni con il Pubblico - URP che si occuperà di smistarla agli uffici competenti.

Ultimo aggiornamento 25 gennaio 2017

  • Stampa

INFO

Anticorruzione e Trasparenza - Gestione Documentale

tel. 0332 295375

e-mail

HELP DESK

Registro Imprese,
Diritto Annuale, Ambiente
e Conciliazione

CONTACT CENTER R.I.

02/221 770 31

contact@va.camcom.it
 (NON utilizzare PEC)